Assicurazione professionale obbligatoria

Come abbiamo illustrato in occasione dell'incontro del 25 marzo 2013, Inarcassa già da aprile 2012 ha sottoscritto una convenzione immediatamente operante con la società Willis Italia S.p.a., a favore di tutti gli architetti liberi professionisti, che è possibile consultare direttamente sul sito www.inarcassa.it

Inoltre il Consiglio Nazionale Architetti PPC ha concluso la procedura di negoziazione in seguito alla quale sono state selezionate due compagnie assicurative le cui proposte sono state ritenute adeguate rispetto alle "linee guida" predisposte dallo stesso CNAPPC e a base dell'avviso pubblico.
Le Compagnie selezionate sono:
     1. AIG Europe Limited ;
     2. Rappresentanza generale dei Lloyd's per l'Italia
Tutte le informazioni relative alle condizioni delle polizze sono disponibili sul sito del Consiglio Nazionale

Si ricorda, infine, che è tutt'ora in vigore la convenzione stipulata dall'Ordine degli Architetti di Savona con la Fondiaria-SAI Agenzia Di Matteo dott. Stefano. Tutte le informazioni sulle condizioni della polizza possono essere richieste alla segreteria dell'Ordine nella sezione dedicata alle convenzioni.

Riteniamo necessario sottolineare che in merito, l’art.5 comma 1 del D.P.R. 137/12, è abbastanza chiaro: “Il professionista deve rendere noti al cliente, al momento dell'assunzione dell'incarico, gli estremi della polizza professionale, il relativo massimale e ogni variazione successiva”.
Si consiglia pertanto il rispetto della norma, ricordando che è possibile stipulare la polizza in totale autonomia scegliendo una compagnia assicurativa di fiducia, indipendentemente dalle convenzioni proposte dagli organi istituzionali.

Credits Edinet - Realizzazione Siti Internet