Competenze esclusive degli architetti

 

La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia La Spezia e Savona, ha trasmesso una circolare con la quale si richiama l’applicazione della legge 23 ottobre 1925, n. 2537 sull’esclusiva competenza degli architetti per la Progettazione e Direzione Lavori di opere su beni tutelati.

La comunicazione è stata inoltrata a tutti i Comuni della provincia di Savona all’attenzione dei relativi uffici tecnici.

Scarica la comunicazione

Credits Edinet - Realizzazione Siti Internet