#sisma raccolta fondi #OAnews

Sisma Italia centrale – raccolta fondi PDF Stampa E-mail
I tragici eventi che hanno colpito l’Italia Centrale negli ultimi mesi hanno causato gravissime perdite di vite umane, di patrimonio storico-architettonico, hanno distrutto o sconvolto i tessuti urbani dei centri storici e dei nuclei minori, hanno compromesso il sistema di relazioni sociali, colpito la rete produttiva e dei servizi.
Questo grande dramma, superata la fase dell’emergenza, si sta avviando verso i processi della ricostruzione richiedendo conoscenze e un ampio confronto sui modelli e metodi, di cui il sistema ordinistico degli Architetti è indubbiamente soggetto protagonista.

A seguito della richiesta formulata dal CNAPPC di segnalare disagi e danni subiti dagli iscritti in conseguenza ai Sismi che hanno colpito l’Italia Centrale, sono arrivati diversi riscontri.
Con la promozione della raccolta fondi di solidarietà il Consiglio Nazionale Architetti PPC intende destinare gli stessi, nei limiti della loro disponibilità e attraverso il confronto e il coordinamento di tutti gli Ordini territoriali dell’area sismica, come individuati dai decreti del Commissario di Governo, alle seguenti azioni:
· contributo agli architetti che hanno subito disagi e danni alla sede dell’attività professionale, come rimborso forfettario in base alla tipologia del danno subito, sulla base dei criteri stabiliti dal Coordinamento degli Ordini territoriali dell’area sismica e deliberati dai relativi Consigli;
· contributo a sostegno di iniziative concorsuali per la ricostruzione, promosse dal CNAPPC e dagli Ordini territoriali, di particolare interesse pubblico.

Ogni impiego, valutazione e destinazione dei fondi sarà effettuato da parte del CNAPPC, tramite procedure di pubblica evidenza e debitamente rendicontate.

Il nostro Ordine intende aderire alla raccolta fondi ed estende a tutti gli iscritti la possibilità partecipare.

A questo proposito, qualora intendesse fare una donazione, potrà effettuare un versamento (di qualsiasi importo) nei seguenti modi:
– Presso la segreteria, negli orari di apertura al pubblico
– Sul conto corrente intestato a Ordine degli Architetti, PPC della Provincia di Savona, IBAN IT56 S 06175 10603 00000 1141480 specificando come causale “Sisma Italia Centrale”.
La raccolta fondi ha come termine ultimo il 31 marzo 2017.

Credits Edinet - Realizzazione Siti Internet