Inarcassa – posticipo conguaglio contributi

I professionisti che vorranno usufruire di tale facilitazione dovranno conservare il bollettino MAV relativo al conguaglio 2008 (che Inarcassa farà pervenire regolarmente per la scadenza del 31/12/09) e versare l’importo corrispondente entro e non oltre il 30/04/2010.

Il versamento entro la scadenza suddetta non genererà alcuna sanzione e l’importo relativo all’1% fisso d’interesse sarà oggetto di riscossione da parte di Inarcassa insieme alla prima rata dei minimi 2010 al 30 giugno p.v.

Tutte le informazioni in merito sono pubblicate sul sito www.inarcassa.it

Credits Edinet - Realizzazione Siti Internet