Protezione dai campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici

Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha emanato due decreti, datati 29.05.2008, riguardanti l'uno la procedura di misura e valutazione dell'induzione magnetica generata dagli elettrodotti, e l'altro la metodologia di calcolo per la determinazione delle fasce di rispetto per gli elettrodotti medesimi.

I provvedimenti ottemperano alle previsioni contenute nella legge quadro sulla protezione dalle esposizioni ai campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici (L. 36/2001, art. 4). La definizione delle procedure tecniche ad essi correlate è prevista dagli artt. 5 e 6 del D.P.C.M. 08/07/2003 recante i limiti di esposizione, i valori di attenzione e gli obiettivi di qualità per la popolazione. Insieme a quest'ultimo, i due nuovi decreti costituiscono la normativa di riferimento per ciò che riguarda la tutela dell'esposizione ai campi elettromagnetici generati dagli elettrodotti.

Scarica il testo
pdf dm_29_5_2008

Credits Edinet - Realizzazione Siti Internet