Integrazione Nuove norme tecniche costruzioni

Sulla G.U. n. 153 del 2.7.2008 è stato pubblicato il D. Min. Infrastrutture 6.5.2008, recante integrazioni al D. Min. Infrastrutture 14.1.2008, di approvazione del testo delle nuove norme tecniche per le costruzioni.
Il provvedimento riguarda l'integrazione nel testo approvato delle norme concernenti il legno, la cui approvazione fu rinviata in quanto oggetto di parere circostanziato da parte dell'Austria.

In particolare l'Austria ha emesso detto parere circostanziato, ai sensi dell'art. 9.2 della direttiva 98/34/CE, adducendo che la misura contenuta nelle norme tecniche presenterebbe aspetti che potrebbero creare ostacoli alla libera circolazione dei servizi o alla libertà di stabilimento degli operatori di servizi nell'ambito del mercato interno. L'emissione di tale parere ha determinato nella fattispecie il rinvio dell'adozione delle tabelle 4.4.III e 4.4.IV e del Capitolo 11.7 delle nuove regole tecniche allegate al dm_14_1_2008, nonché l'obbligo dell'Italia di fornire alla Commissione europea una risposta al parere stesso. Il Ministero, trascorso il termine di rinvio delle norme ed in assenza di un seguito da parte della Commissione europea alla risposta fornita, ha deciso di procedere, con il decreto in oggetto, alla completa approvazione delle Nuove norme tecniche per le costruzioni, tenuto conto dell'urgenza e della necessità di un impianto normativo pienamente vigente.

Scarica il testo del nuovo decreto integrativo
pdf dm_6_5_2008

Credits Edinet - Realizzazione Siti Internet